Adozione di misure contingibili a tutela della salute dei cittadini per la riduzione delle emissioni inquinanti e per il contrasto e lotta all’inquinamento atmosferico

Adozione di misure contingibili a tutela della salute dei cittadini per la riduzione delle emissioni inquinanti e per il contrasto e lotta all’inquinamento atmosferico
Ordinanza e provvedimenti per contrastare il PM10 (polveri sottili)
Per il periodo temporale compreso tra il 1 novembre 2021 ed il 31 marzo 2022, nelle aree del territorio comunale, è fatto divieto di:
• bruciatura all'aperto di biomasse derivanti da attività agricole e forestali, da pulizia di parchi, giardini ed aree agricole, boscate e verdi, da attività di cantiere, attività artigianali, commerciali,di servizi e produttive in genere;
• utilizzo dei generatori di calore alimentati a biomassa con una classe di prestazione emissiva inferiore alle “3 stelle” di cui al regolamento adotto con decreto del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare 7 novembre 2017, n. 186. Sono ricompresi anche i focolari aperti o che possono funzionare aperti. Dall’applicazione del divieto sono esclusi i generatori di calore laddove rappresentino l’unico sistema di riscaldamento dell’abitazione in cui sono ubicati.